Il Ministero dei Beni Culturali, con nota del 05.03.2019 allegata alla presente, ha comunicato le nuove modalità di invio delle pratiche edilizie.

A partire dal 28.03.2019 la Soprintendenza accetterà la trasmissione degli atti esclusivamente in formato digitale.

Pertanto, in conformità alla suddetta comunicazione, tutte le pratiche edilizie che prevedono l'acquisizione del parere del Vincolo Paesaggistico, dovranno essere trasmesse nel formato richiesto dalla Soprintendenza stessa (PDF PDF/A) e con una dimensione dei file che complessivamente non superi 30 MB.

Altri formati (ad esempio .jpeg/.dwg/.dwf/ etc.) potrebbero risultare non leggibili.

circolare