Modalità e Termine pagamento Quota Iscrizione Albo 2021

Cari Colleghi,

i liberi professionisti costituiscono una delle parti più esposte dell’intero sistema economico e produttivo italiano e il rallentamento delle attività determinato dall’emergenza sanitaria, rappresenta anche per la nostra Categoria un momento di crisi.

 

Consapevoli di questo, anche quest’anno come Consiglio vogliamo dare un piccolo, ma concreto segnale agli Iscritti, naturalmente proporzionato alle possibilità del Collegio e senza per questo mettere l'Ente in difficoltà economica.

 

Per tale motivo abbiamo deciso di prorogare la scadenza del pagamento della Quota di iscrizione all’Albo del 31/3/2021 posticipandola al 31/5/2021 senza applicare la maggiorazione di 50,00 Euro prevista da una Delibera di Assemblea.

 

 

A partire da quest’anno, come previsto per Legge, per il pagamento della quota annua di iscrizione all'Albo sarà attivata la procedura PagoPa. Invieremo apposite istruzioni, evidenziando fin da ora che il versamento dovrà essere effettuato con il bolettino pagopa e non con bonifico. 

 

Ciò deliberato le scadenze per l’anno 2021 sono le seguenti:

31/05/2021 - Termine Pagamento Quota di iscrizione di €. 290,00 (ordinaria)

31/08/2021 - Termine Pagamento Quota di iscrizione di €. 340,00  (€. 290,00 + maggiorazione €. 50,00)

31/12/2021 - Termine Pagamento Quota di iscrizione di €. 440,00(€. 290,00 + sanzione €. 150,00)

Trascorso il termine del 31/12/2021 senza pagamento avvenuto o con pagamento mancante di eventuale maggiorazione o sanzione, si dovrà necessariamente attivare la procedura di sospensione dell’Iscritto in quanto Consiglio e Presidente non hanno alcuna discrezionalità amministrativa, cioè non possono modificare o soprassedere né alla quota dovuta né alle relative maggiorazioni o sanzioni deliberate dall’Assemblea.

 

Confidiamo quindi nel senso di responsabilità e di appartenenza alla categoria di ciascuno.

 

02.03.2021

                                                                                                                         Il Presidente

                                                                                                                           (Geom. Cerrai Dario)